Home

  • Where Brand Values meet Real People

  • Brand - Influencer matching

    Analisi dell’affinità tra i valori del brand e potenziali social influencer

    Leggi il caso d’uso
    a
  • Brand- talent matching

    Seleziona il candidato in base ai tratti salienti del suo profilo psicologico

    Approfondisci
    a
  • Brand Data-driven storytelling

    Analizza la personalità di un brand e i valori dei suoi pubblici di riferimento

    Scopri come
    a

Perché Affinity Matters

Il linguaggio umano riflette la personalità e lo stile di pensiero, connessioni sociali e stati emotivi. La frequenza con cui usiamo alcune categorie di parole è in grado di fornire indizi per inferire queste caratteristiche. I contenuti pubblicati sui canali digitali e social possono essere analizzati applicando alcuni  modelli di personalità tra i più diffusi e accreditati nel campo delle scienze cognitive e della psicolinguistica.

Problema

Le aziende, in diversi contesti, hanno la necessità di identificare l’abbinamento più adeguato tra i valori del proprio brand rispetti ad altri soggetti collettivi (audience, gruppi) o individuali (influencer, candidati).

Soluzione

Affinity Matters offre strumenti di valutazione e misurazione, che permettono di valutazione gap di affinità tra brand e soggetti collettivi o individuali.

Così come le persone entrano facilmente in relazione empatica con soggetti a loro affini allo stesso modo per un brand è fondamentale instaurare un legame basato sulla condivisione di tensioni valoriali comuni e di sensibilità collettive.

A cosa serve

E’ possibile definire i tratti di personalità di un soggetto narrante, sia esso un brand, un individuo o un soggetto collettivo come la voce di una comunità online.

In tal modo si può analizzare il gap in termini di valori, bisogni e comportamenti tra:

  • Brand e individuo
  • Brand e Brand
  • Brand e community
  • Individuo e individuo
  • Community e community

Ambiti di applicazione

Brand-influencer matching

Le aziende si trovano spesso in difficoltà nell’identificare i social influencer più efficaci  per le proprie campagne di brand communication, limitandosi all’analisi quantitativa delle competenze, dei temi ricorrenti e del livello di interazione con il network trascurando completamente la dimensione qualitativa e valoriale legata all’affinità.

Grazie ad Affinity Matters le aziende e le agenzie possono valutare il livello di affinità tra brand e influencer aumentando la sintonia e simbiosi tra il brand e il suo testimone.

Brand - Talent matching

Una azienda impegnata nel processo di selezione di un candidato può valutarne la personalità non più somministrando questionari o assessment qualitativi tradizionali, ma estraendo i tratti salienti della personalità (Modelli Big five, Needs e Values) e analizzando i contenuti pubblicati spontaneamente sui loro canali social.

In tal modo si evita ogni forma di  deviazione (bias) dovuta ad una situazione di ansia e di stress come può accadere durante la compilazione di un questionario scritto.

 

Data-driven storytelling analysis

Analizzando una Brand FanPage, i tweet di un account, i post di un Corporate Blog o i video di un canale YouTube, è possibile delineare i tratti principali del profilo psicologico di un brand e di confrontarlo con altri brand, individui o community.

Potremmo analizzare in che modo un brand esprime la propria personalità in differenti ambienti social e verificarne la consistenza in termini di coerenza della rappresentazione narrativa.

L’idea dietro Affinity Matters

L’idea

Affinity Matters nasce dall’idea di due professionisti del mondo della comunicazione e del marketing digitale che hanno unito le loro competenze, interessi e affinità per dare vita ad una nuova realtà con l’obiettivo di comprendere le dinamiche  sociali  che l’affinità riveste  e in che modo le aziende e i brand possano trarne beneficio.

L’opportunità

Affinity Matters applica algoritmi di intelligenza artificiale e modelli psicolinguistici per analizzare ed estrarre i tratti salienti della personalità di un brand, di un soggetto individuale o  collettivo, permettendo un confronto in termini di affinità.

Metodologia

Affinity Matters offre un approccio consulenziale collaudato basato su best practice, attività di analisi, valutazione delle necessità/esigenze e individuazione delle migliori soluzioni.

  • 1. Identificazione Profilo da analizzare

    Identificazione di Social Influencer, community o talenti di interesse per il brand committente

  • 2.Estrazione dei contenuti

    Estrazione dei contenuti del soggetto da esaminare da fonti e canali social differenti

  • 3. Analisi dei possibili soggetti

    Analisi dei possibili profili social e primo screening di approfondimento

  • 4. Pesatura delle fonti/canali

    Definizione dei pesi con cui calibrare il nostro indice di affinità complessivo
    (AMI – Affinity Matters Index)

  • 5. Analisi del gap tra i 2 Profili

    Analisi del gap tra profilo della personalità del brand con quella del soggetto analizzato (potenziale influencer, candidato o community)

  • 6 .Elaborazione dei risultati e reportistica

    Suggerimenti e raccomandazioni in base all’analisi dei risultati

  • 7. Eventuale Follow-up periodico

    Assessment evolutivo del profilo psicologico del brand e/o di influencer, candidati o community

La nostra prospettiva

Cosa offriamo

Ci occupiamo da molti anni di comunicazione e  marketing digitale. Siamo in grado di assicurare un livello di analisi dell’affinità molto approfondito ed efficace e di ridurre drasticamente i tempi di identificazione di un social influencer o di un candidato per una posizione lavorativa.

.

In cosa crediamo

Crediamo fermamente in un approccio metodologico di tipo scientifico, analitico, misurabile e nella capacità di catturare insight da flussi di dati non strutturati.

AffinityMatters è un Brand di DML Srl
P.IVA 07555960967
Via B. Verro 33/6, 20141
Milano

Inviaci email